Navigare Facile

Luoghi d'Interesse

Da Visitare a Piazza Armerina

Villa Romana del Casale
Imponente villa che venne edificata alla fine del III secolo, era la residenza di Massimiliano Erculeo e solo a partire dall'800 fu riscoperta.
La villa si estende per 3500 mq su più livelliper un totale di 48 ambienti; l'unicità dello stabile è data dalla presenza di mosaici che raffigurano scene di vita quotidiana, di caccia e di divinità.

Vennero realizzati da diversi gruppi nordafricane e testimoniano in modo impeccabile la vita e le usanze della civiltà romana, tanto da essere inseriti nel patrimonio dell'umanità dell'UNESCO nel 1997. Un ingresso monumentale introduce alle terme; sono stati rinvenuti acquedotti e forni per scaldare l'acqua che, sotto forma di vapore, scaldava gli ambienti.

Palio dei Normanni
Si tratta di una rappresentazione in costume che ha luogo tutti gli anni, dal 12 al 14 di agosto a Piazza Armerina, dal 1952. E' la rievocazione storica dell'ingresso del Conte Ruggero d'Altavilla nella città; in realtà, questo fatto non si sa neanche se sia davvero accaduto.

E' una vera e propria manifestazione che anima il centro storico del paese, e ogni anno coivolge gli abitanti riscuotendo un grande successo.